Intervista a Reirah

  • AUTHOR: admin
  • luglio 20, 2018
Intervista a Reirah

Buonasera Reirah, ci parli un pò di lei. C’è qualche progetto particolare al quale sta lavorando?

Mi sono diplomata al liceo artistico, ed ora studio architettura all’università.Non ho mai seguito corsi di fumetto ma ho sempre studiato da autodidatta.

Sto lavorando ad un fumetto fantasy dal titolo Janas, la protagonista della storia è una ragazza di nome Ari che dovrà affrontare tante difficoltà per  proteggere la maschera che ha ereditato dal nonno

 

Come ti è venuta l’idea per il  tuo fumetto? Qual’e’ la storia della sua nascita?

L’idea per questa storia mi è venuta quando ho visto un’esposizione di maschere tipiche del folklore sardo.

Quindi ho pensato che sarebbe stato interessante creare una storia basata sui miti e le leggere della tradizione sarda!un po’ come fanno molti autori giapponesi, la mitologia giapponese, infatti è la base di molte storie fantasy nipponiche

 

Molto interessante! Idea ottima per creare una storia con solide basi.
Raccontaci qualcos’altro del tuo fumetto. Hai detto che la protagonista dovrà affrontare diverse difficoltà per proteggere la maschera. Puoi raccontarci qualcosa di più?

Un giorno un ragazzo di nome Drake, entra all’interno dell’antica fortezza in rovina che sorge vicino al villaggio di Tarros, e risveglia l’antico stregone Akim dal suo lungo sonno. Ari, a causa di ciò, dovrà impedire ad Akim di entrare in possesso della maschera che il nonno le aveva affidato. Questo perché Akim ha bisogno di essa per recuperare il pieno potere!

 

Questo fumetto è già disponibile per gli appassionati del genere? O dovremo aspettare per leggere questa bellissima storia?

Sto ancora lavorando al name, quindi ci vorrà ancora un po’ di tempo!

 

Puoi dare una tempistica approssimativa ai nostri lettori?

Verso  settembre penso di iniziare a pubblicare la storia come webcomic, probabilmente usciranno 2 tavole a settimana.

 

Bene Bene, manca poco allora. Dove sarà possibile acquistare il fumetto?

Lol…non ne ho idea, per questa domanda bisognerebbe chiedere a Gianluca!!xD

 

Può offrirci un’anteprima del fumetto? Uno sketch o una vignetta?

Ecco due sketch!

 

Quali sono le opere e gli autori che più ti hanno influenzato?

Io sono una grande lettrice di libri, le opere che più mi hanno influenzato sono : eragon, le guerre del mondo emerso, Harry Potter. Invece per quanto riguarda i fumetti : Gintama e Black cat( di yabuki kentaro)
Per realizzare i miei lavori disegno prevalentemente in digitale,  con clip studio paint e Photoshop

 

Da quanti anni disegni manga?

Da quando andavo alle elementari! Però ho iniziato seriamente a disegnare fumetti circa 5 anni fa, quando partecipai ad un contest sul sito di komixjam.
Invece dei retini usavo gli acquerelli.

 

Però vedo che ora fai anche digitale. Come mai hai scelto questa strada? Per necessità o scelta?

Perché con il digitale i tempi di realizzazione sono più brevi,  disegnare su carta comporta un sacco di lavoro in più per quanto riguarda l’editing.

Perfetto cara Reirah. Allora non vediamo l’ora di vedere il tuo fumetto! Tienici aggiornati se ci saranno altre novità all’orizzonte.

Certamente! Un grosso saluto a tutti!!!!

0 comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WhatsApp chat